Organizzare una festa in giardino

In questo articolo vi daremo alcuni consigli per organizzare una festa in giardino e stupire tutti gli invitati.

Festa in giardino: consigli

Chi ha una casa è fortunato, ma chi ha una casa con un giardino lo è ancora di più. Ebbene si, il giardino è una parte fondamentale di una casa, non solo per il valore aggiunto che gli da, ma perché il giardino su una casa è quella piccola oasi di pace e tranquillità, il vostro angolo di benessere.

È quel piccolo, o grande che sia, posto verde che in cui durante una bella giornata primaverile potrete rilassarvi senza che nessuno vi disturbi, a un passo da casa.

Purtroppo molte volte chi ha la fortuna di avere una casa con giardino non sempre lo sfrutta come potrebbe, anzi molte volte succede che lo si trascuri e lo si lasci li, senza usarlo in nessun modo.

Non c’è errore più grande di questo, infatti un giardino può essere sfruttato per molteplici cose, come zona di svago per i vostri bambini, angolo di relax e, perché no, come zona dove organizzare delle festicciole con gli amici o festeggiare i compleanni dei vostri bimbi.

Ora infatti andremo proprio a vedere qualche idea su come organizzare una festa nel vostro giardino, e renderla davvero unica.

 

Che tipo di festa volete e che atmosfera volete creare

Organizzare una festa in giardino non è proprio una passeggiata come si potrebbe pensare, ma con un po’ di organizzazione e delle idee ben precise su cosa si vuole creare riuscirete a stupire i vostri invitati.

Prima di cominciare dovete fare i conti con lo spazio che avete a disposizione, fondamentale per gestire bene gli spazi. Infatti se avete uno spazio ridotto potrete optare per dei tavolini piccoli con dei pouf dove potersi sedere e stuzzicare qualcosa in compagnia.

Diverso il discorso se si ha a disposizione un grande spazio, in questo caso infatti potrete optare per una bella tavolata lunga sulla quale mettere del cibo a buffet e dove i vostri invitati si potranno servire da soli.

Oltre alla tavolata potrete organizzare delle zone di relax con delle sedie e dei piccoli tavolini dove, chi non volesse rimanere in piedi, potrà accomodarsi.

Inoltre non è male anche l’idea di creare un gazebo nell’eventualità che il tempo non sia dalla vostra parte. Inoltre sarebbe anche da valutare lo spazio per aggiungere dei giochi per i bambini, tipo uno scivolo o un’altalena ad esempio, e perché no anche noleggiare un gonfiabile online, pratica sempre più diffusa per coloro che vogliono una festa in gran stile.

 

Le decorazioni, immancabili

Che festa sarebbe senza nessuna decorazione? Beh, non c’è bisogno che vi dica che le decorazioni sono quasi la metà di tutta la festa.

Infatti tramite le decorazioni si riuscirà a dare vita alla festa ancor prima che incominci, gli si da un’entità ed è il modo con il quale gli invitati capiranno il tema della festa.

Bisogna prestare molta attenzione alla scelta delle decorazioni per una festa, in modo tale da riuscire a creare atmosfere diverse nei vari angoli del giardino.

Il trucco sta tutto nel realizzare il tipo di festa che avete in mente, qualunque esso sia. Volete ricreare un ambiente tropicale, caldo e da mare? Allora dovrete optare per delle decorazioni che richiamino quello specifico tema, come ad esempio potrebbe esserlo le famose collane hawaiane o strisce che richiamano colori tenui e rilassanti.

Se invece non avete la più pallida idea di che tipo di festa volete creare non preoccupatevi, scegliete decorazioni che rispecchiano i vostri gusti e i colori che vi piacciono e cercate di abbinarle nel migliore dei modi.

Uscirà sicuramente fuori qualcosa di unico e, cosa ancora più importante è che sarà una cosa ideata e fatta da voi stessi.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.